Si informano gli iscritti che il Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori ha recentemente comunicato la dismissione della piattaforma Im@teria per la gestione dei crediti formativi professionali, e la sua sostituzione con nuova piattaforma, a partire dal 1 maggio 2022.

 La decisione del Consiglio Nazionale Architetti di realizzare un nuovo applicativo software per la gestione, conservazione e consultazione dei Crediti Formativi Professionali degli iscritti agli Ordini, si pone all’interno della nuova piattaforma dei servizi, di proprietà del CNAPPC.

 Il CNAPPC raccomanda ai professionisti di effettuare una stampa della propria situazione formativa, ai fini di eventuali controlli, entro e non oltre il 30 Aprile 2022.

 Su indicazione del Consiglio Nazionale, gli Ordini professionali non hanno potuto dare seguito nelle ultime settimane alle richieste di riconoscimento crediti o di esonero. Secondo quanto asserito nelle comunicazioni ricevute dal CNAPPC, le istanze già presentate su Imateria verranno trasportate nella nuova piattaforma ed evase successivamente all’entrata in funzione della medesima, quindi non dovranno essere ripresentate.

SI RACCOMANDA IN OGNI CASO DI NON INSERIRE SU IMATERIA NUOVE ISTANZE DI RICONOSCIMENTO CREDITI O DI ESONERO DALLA DATA ODIERNA E FINO A NUOVA COMUNICAZIONE.

Si avvisano inoltre gli iscritti che i seguenti corsi, erogati in modalità FAD asincrona, non saranno fruibili successivamente al 30 aprile e fino a nuova comunicazione (i corsi FAD Asincroni presenti su Moodle e non ancora portati a termine, potranno comunque essere completati una volta messa in linea la nuova piattaforma).

·         Il ruolo e l’importanza della normazione nel progetto di architettura – La norma UNI 11337 SUL BIM PD

·         IL RUOLO DELL’ARCHITETTO NELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE MODULO A seminariale – orientamento

·         BIM BANG Breve introduzione all’era digitale del mondo delle costruzioni PD

  • PROGETTO EUROPA – Sportello informativo, bandi e opportunità. Modulo 1 -Orientamento alle opportunità e Tecniche di progettazione (base)

·         Il BIM, dal progetto al cantiere

·         Il BIM, dalle regole ai contratti

 Si precisa che gli Ordini professionali, allo stato, non hanno ulteriori informazioni sull’operatività, il funzionamento e la consultazione della nuova piattaforma. Seguiranno pertanto ulteriori comunicazioni in merito, non appena il Consiglio Nazionale APPC avrà inviato nuove disposizioni.

 

Condividi:

Twitter Facebook

Articolo pubblicato il: 26 Aprile 2022