Il CNAPPC comunica che, in tema di  scadenze in materia di sicurezza antincendio e per l’aggiornamento periodico obbligatorio dei professionisti antincendio, il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, interpellato sul punto dal Consiglio Nazionale Architetti PPC e da RPT,  ritenendo applicabile la tesi meno restrittiva, afferma la vigenza dell’art. 103 comma 2 del DL 18/2020 e di conseguenza la validità delle iscrizioni negli elenchi antincendio fino a novanta giorni dopo dalla dichiarazione della cessazione dello stato di emergenza, ad oggi fissata per il 31 dicembre 2021.

Si invitano gli iscritti a prendere visione della Circolare n. 100/2021 del CNAPPC e del provvedimento della Direzione Centrale per la Prevenzione e la Sicurezza Tecnica del Ministero dell’Interno-Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile.

 

 

 

Condividi:

Twitter Facebook

Articolo pubblicato il: 29 Ottobre 2021